Sharon, dal Festival di Venezia a Sanremo

Dopo il successo alla 32° Settimana Internazionale della Critica di Venezia e premiato al 30° Tokyo International Film Festival (Special Jury Prize), con ulteriori riconoscimenti in vari festival di Il Crateretutto il mondo, Sharon Caroccia, la giovanissima attrice protagonista del film Il Cratere (diretto da Silvia Luzi e Luca Bellino), si prepara a calcare un altro grande palco. La quindicenne napoletana è stata infatti selezionata per SanremoYoung, il primo teen talent di musica live dal Teatro Ariston. Un nuovo programma RAI dedicato esclusivamente ai giovanissimi nati nel nuovo millennio, che andrà in onda dal 16 febbraio su Rai1.
Una profezia che si avvera, il film infatti racconta la storia di un padre che sogna un riscatto sociale attraverso il talento e la voce di sua figlia.
Nel film Sharon recita accanto a suo padre, Rosario Caroccia, in una performance che l’Hollywood Reporter definisce “un’impresa tecnicamente impressionante”.

Loading...