Tennis & Friends: record di presenze nel weekend di sport, salute e spettacolo


Si è conclusa al Foro Italico di Roma la VII edizione del Tennis & Friends, l’evento di prevenzione gratuita, trainato dal prestigioso torneo di tennis con personaggi dello spettacolo, dello sport e dell’imprenditoria. Nato da un’idea del Prof. Giorgio Meneschincheri, Direttore Medico delle Relazioni esterne della Fondazione Policlinico A. Gemelli, il Tennis & Friends mette in primo piano la salute come denominatore comune: ancora una volta, infatti, è stato possibile sottoporsi a visite gratuite per tiroide, fegato, cuore, ma anche patologie pediatriche, metaboliche, vascolari, oculistiche, otorinolaringoiatriche e fumo correlate a cura di un’equipe di specialisti della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, con la collaborazione del C.O.N.I., Polizia di Stato ed Aereonautica Militare. In collaborazione con il Ministero Della Salute è stata inoltre allestita un’area dedicata alla Salute della Donna, per il check up di prevenzione dei tumori al seno e ginecologici, con visite specialistiche ed  esami specifici.
Rosario FiorelloIl successo di questo evento ha ampiamente superato le aspettative, e i numeri parlano chiaro: oltre 14.000 controlli effettuati e circa 2000 contatti nel punto informativo. Di cui 1.720 Tiroide, 1.370 Colesterolo e Diabete, 775 Cuore, 535 Pneumologia, 540 Fegato, 1.000 Medicina dello sport, 1.215 Metabolismo vascolare, 735 Ginecologia e Senologia, 570 Longevità, 420 Oculistica, 1.800 Otorino, 700 Odontoiatria, 700 Pediatria, 260 Psicologia, 720 Dermatologia e 950 Rianimazione. Oltre 30.000 le presenze al Villaggio.
Lo spettacolo è stato, come sempre, garantito dalla presenza dei tanti sportivi e personaggi dello spettacolo, molti dei quali amici storici del Tennis & Friends. Erano presenti Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, Il Presidente del Coni Giovanni Malagò, il Rettore dell’Università Cattolica di Milano Franco Anelli, Francesco Rutelli, Paolo Bonolis, Rosario Fiorello, Maria De Filippi, Bruno Vespa, Max Gazzè, Lorella Cuccarini, Albano Carrisi, Luca Barbarossa, Dolcenera, Nicola Piovani, Veronica Maya, Neri Marcorè, Paola Perego, Lillo (di Lillo e Greg), Max Giusti, Noemi, Sebastiano Somma, Dexter, Mike Show Sha, Brazo Crew, Roberto Ciufoli, Massimo Wertmuller, Edoardo Leo, Max Biaggi, Jimmy Ghione, “Dj Carletto”, Antonio Giuliani, Valeria Marini, Gianni Rivera, Barbara Palombelli e tanti altri amici del Tennis & Friends.
Gimmy Ghione
Vincitrice al primo posto la coppia Max Gazzè-Paolo Bonolis, seguita da Max Giusti-Neri Marcorè. Al terzo posto la coppia Mara Santangelo-Francesco Testi. I vincitori sono stati premiati dal presidente del CONI Giovanni Malagò, alla presenza del direttore generale Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Enrico Zampedri, nella cerimonia accompagnata dall’inno di Mameli suonato dalla banda dell’Aeronautica Militare.Max Biaggi e Albano Carrisi«La prevenzione è l’arma numero uno che abbiamo per stare in salute – ha affermato Beatrice Lorenzin Ministro della Salute – non ammalarci, ma anche volerci bene e capire come voler bene alle persone che vivono accanto a noi. Rende noi stessi promotori di corretti stili di vita, anche nei confronti dei nostri cari».
La manifestazione è stata realizzata grazie al sostegno delle massime istituzioni: oltre alla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, il C.O.N.I., la Polizia di Stato e l’Aereonautica Militare, si annovera la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Salute, Roma Capitale, Regione Lazio, F.I.T., F.I.S.E. e F.I.R.

Interviste a cura di Maria Elena Fabi

Foto di Giuseppe Andidero

Il meglio del Tennis and Friends 2017: