Sigarette eletroniche

Sigarette elettroniche: a rischio il DNA

Si riaccende la polemica sull’utilizzo delle sigarette elettroniche. Secondo un recente studio della New York University, il fumo delle sigarette elettroniche, da molti ritenuto innocuo, potrebbe danneggiare il Dna, aumentando il rischio di malattie cardiache e di tumori ai polmoni e alla vescica.


Foto: Pixabay

Loading...