Incontro Gentiloni-Putin a Sochi


«Da quando lei è diventato premier l’interscambio è tornato a salire», ha commentato il Presidente Russo Vladimir Puntin nell’incontro con Paolo Gentiloni, in visita della residenza di Sochi, in ritorno dalla Cina.
«Bisogna riprendere con forza il dialogo Ue-Russia: è un partenariato strategico che la crisi ucraina non può cancellare», ha sottolineato Paolo Gentiloni, con l’intento di dare subito un’importante connotazione politica internazionale, oltre che economico-commerciale, all’incontro.
Successivamente il premier italiano e quello russo hanno firmato alcuni importanti accordi economici, tra cui uno energetico che vede protagonista l’Eni.