Vladimir Putin

Putin scettico sulle sanzioni alla Corea del Nord: «Rischio di una catastrofe globale»


Continua la tattica delle minacce dalla penisola coreana. Sul piano diplomatico e sul piano militare si intensificano le schermaglie auspicano una preoccupante escalation incontrollata.
Secondo il presidente russo Vladimir Putin, nuove sanzioni contro la Corea del Nord sarebbero «futili e inefficaci» e visto che Pyongyang «ha armi atomiche, un conflitto potrebbe portare a una catastrofe globale».