Enrico Brignano - Spettacolo di beneficenza

Enrico Brignano per Amatrice


Enrico Brignano ha annunciato uno spettacolo a favore dei terremotati di Amatrice. Il comico romano, in scena all’Auditorium della Conciliazione di Roma con il nuovo spettacolo “Enricominicio da me” (dove rimarrà fino al 29 gennaio), ha deciso infatti di proporre una replica pomeridiana straordinaria il 7 gennaio, devolvendo l’intero incasso a favore della ricostruzione del comune distrutto dal sisma. «La beneficenza si fa in silenzio, ma in questo caso io ho bisogno che la gente sappia, anzi più persone lo sanno meglio è», ha commentato Brignano.
«C’è una cosa a cui tengo particolarmente: la trasparenza», ha sottolineato l’attore romano. «Quando dico intero incasso, vuol dire davvero tutto, secondo i termini di legge: significa che nessuno di noi, né artisti né tecnici, verrà pagato per la replica. È un sacrificio che ho chiesto alla mia compagnia e che ognuno di loro ha accettato con entusiasmo di fare, per aiutare le popolazioni terremotate. E di questo li ringrazio infinitamente, uno per uno. Ma trasparenza significa anche conoscere la destinazione del denaro con certezza e verificare la o le opere che saranno realizzate con quei soldi, per darne contezza al pubblico e mostrare cosa su è costruito insieme. E posso assicurare che sarà così. C’è bisogno di solidarietà, ma anche di fiducia. E vorrei offrire l’una ad Amatrice, l’altra ai miei spettatori. Grazie a tutti e… vi aspetto a teatro, il 7 gennaio!».
La produzione dello spettacolo ha messo a disposizione due pullman che accoglieranno un centinaio di abitanti del piccolo centro reatino, che assisteranno gratuitamente allo spettacolo. I tagliandi sono disponibili su ticketone.it. Tutto l’incasso sarà devoluto a favore della ricostruzione del comune distrutto dal sisma.