Emanuele Carioti - Cortonotte

Il nuovo Cortonotte di Emanuele Carioti: perfetto equilibrio tra web e tv tradizionale


Il giornalista televisivo Emanuele Carioti è conosciuto nell’ambito delle tv regionali e nazionali, sia per le numerose conduzioni dei TG che per aver lanciato, ben 17 anni fa, un programma molto caro agli amanti del cinema indipendente: “Cortonotte”.  «Questo programma ebbe un grande impatto sul pubblico – sottolinea Emanuele Carioti – e riscosse parecchio consenso proprio grazie all’opportunità che offriva il format ovvero quella di condividere cortometraggi ad un pubblico molto vasto».  All’epoca, infatti, quando ancora le potenzialità del web, e in particolare la viralità offerta oggi dai social network, rappresentavano solo una utopia, uno spazio televisivo mirato a dare visibilità ai filmaker emergenti appariva come una novità rilevante, sia per gli addetti ai lavori che per il pubblico.

Oggi “Cortonotte” viene trasmesso dall’emittente televisiva Teleroma 56, con lo streaming video sul rispettivo sito web. Se un tempo i cortometraggi proposti venivano inviati per posta tradizionale tramite cassette vhs, oggi basta un click, indirizzando il tutto via email. Tra le novità del format spicca l’ampliamento delle tipologie delle opere audiovisive da sottoporre alla redazione, che accoglie, oltre ai classici corti, anche lungometraggi indipendenti, mediometraggi, videoclip e videoarte.

Uno degli obbiettivi che si pone Emanuele Carioti con la nuova edizione del suo storico format televisivo è quello di interagire efficacemente tra la diffusione offline e online: «se una televisione tradizionale non ha un adeguato supporto online è molto più difficile sopravvivere in quella che ormai è una giungla mediatica senza regole. Il mio sogno è proprio quello di mantenere, anche in una “zona franca” come il web, un minimo di regole d’onestà, schiettezza e professionalità».